Palermo, falsa invalida per 39 anni: sequestrati oltre 200mila euro

0
142 Numero visite
PUBBLICITA

Avrebbe simulato una grave disabilità mentale per 39 anni

Ma la donna, oggi 67enne, residente a Termini Imerese (Palermo), è stata smascherata dalla guardia di finanza e raggiunta da un provvedimento di sequestro per oltre 205mila euro.
L’accusa contro di lei è truffa aggravata finalizzata al conseguimento di erogazioni pubbliche. La donna comprava le medicine prescritte “perché deve risultare che io le prendo”, diceva, ma poi “ci metto caramelle”.
Ha quindi beneficiato in tutti questi anni di un trattamento pensionistico di invalidità civile integrato dall’accompagnamento di 800 euro al mese.
Notizia