Finti non udenti raccoglievano soldi per un’associazione inesistente: denunciati a Nuoro

0
27 Numero visite

NUORO. Finti non udenti raccoglievano soldi per un’associazione inesistente. Gli agenti delle Volanti della questura di Nuoro hanno denunciato una coppia: l’accusa è di truffa.

Pubblicità

I due, uomo e donna, da tempo si piazzavano davanti ai negozi di via San Giovanni Bosco: simulavano la disabilità e, attraverso cartelli, spiegavano che i soldi donati sarebbero andati a un’associazione chiamata “Tourisme&Handicap”.

Gli agenti sono arrivati su segnalazione di un cittadino e in poco tempo hanno scoperto la manfrina. Nell’auto dei due, oltre ai moduli che venivano fatti compilare per l’iscrizione alla fantomatica associazione, sono stati trovati anche 700 euro, provento della truffa

 

Notizia