«Sono sordomuta», ma ci sente benissimo Mendicante scoperta

0
147 Numero visite
Pubblicità

Nell’ambito dei controlli degli ultimi giorni della Municipale in centro, in via Mazzini le pattuglie in borghese del Nucleo di Polizia Giudiziaria hanno scoperto e segnalato alla Procura della Repubblica una 24enne cittadina romena che simulava di essere sordomuta.

Pubblicità
La Polizia Municipale in via Mazzini

Mostrava un falso modulo di raccolta fondi: ha risposto a tutte le domande degli agenti dimostrando di sentirci benissimo.

«Non bisogna fidarsi di soggetti che chiedono beneficenza senza esserne in alcun modo autorizzati», è l’appello del comandante della Municipale Luigi Altamura, «purtroppo è una piaga che interessa anche altre città turistiche, c’è un sistema messo in piedi da cittadini romeni che riesce a guadagnare anche duecento euro al giorno per ogni accattone. Le associazioni di volontariato sono sempre ben riconoscibili, con raccolte fondi che vengono effettuate negli apposti banchetti, nelle ceni sociali o durante eventi e iniziative autorizzate».

https://www.larena.it/

Notizia