Aspettando la Befana… Notte magica al Teatro del Lido di Ostia per 50 bambini tra giochi e magie

0
159 Numero visite
PUBBLICITA
Ostia – Una grande sorpresa attende grandi e piccini al Teatro del Lido che, dalla sera del 5 (a partire dalle ore 19) alla mattina del 6 gennaio,vivranno una notte magica con una girandola inesauribile di mangiafuoco, befane, proiezioni, racconti fatati e spettacoli.

La Befana Vien Di Notte, sedicesima edizione a cura di Catia Castagna, si ammanterà di incanto e mistero per l’appuntamento più atteso dell’anno dedicato alle famiglie e ai bambini di tutte le età: l’arrivo notturno e imprevedibile di una Signora della leggenda popolare, la Befana. Quest’anno una grande novità attende i piccoli spettatori: lapossibilità speciale per 50 bambini di trascorrere la notte all’interno del teatro per aspettare la Befana in compagnia di personaggi da fiaba e racconti.

PUBBLICITA

Così, a partire dalle ore 19 del 5 gennaio, il Lido si trasformerà per una notte in un villaggio incantato abitato da buffi giocolieri, personaggi insoliti e stralunati. Una esperienza ricca di eventi, musica e spettacoli, che entusiasmeranno i piccoli, cullati da una frenetica sequela di magici e inspiegabili accadimenti. Questa lunga notte dell’epifania prende il via alle ore 19 all’insegna della giocoleria, delle flow arts e del fuoco insieme a Lucignolo e il Fuoco. Danza, cabaret, musica, funambolismo e un po’ di fachirismo per divertirsi, stupirsi e, forse, lasciarsi spaventare per quei bagliori improvvisi e tornare subito a meravigliarsi attorno allamagnetica esibizione del fire-performer Lucignolo, al secolo Paolo Mele, magnetico giocoliere del fuoco.

Dalle ore 19.40 animazioni con Fiabe dell’epifania e lettura del futuro a cura delle Befane Erranti; alle ore 21 appuntamento con il maestro indiscusso del teatro disegnato, Gek Tessaro e il suo Circo delle Nuvole. Un’incredibile carovana circense di personaggi bizzarri, poesia e colore, scherzi della natura e creature improbabili, prende vita attraverso la mano esperta di questo ospite speciale che crea dal vivo figure e desideri; grazie alla lavagna luminosa le proiezioni si ingigantiscono sul palcoscenico trasformandosi in scenografie che incuriosiscono, sorprendono, meravigliano, complice l’incredibile varietà delle tecniche utilizzate: acrilici, collage, acquarello, inchiostri e sabbia.

Alle ore 22.30 la performance Sabba delle Befane, un grande falò propiziatorio nel cortile del teatro, un faro nel buio di buon augurio per il nuovo anno e per il viaggio delle Befane nella notte. Alle ore 24 proiezione del film Mary e il fiore della strega di Hiromasa Yonebayashi (Studio Ponoc 102 min). La noiosa vacanza di una bambina nella casa di campagna della vecchia zia sorda si trasforma grazie alla comparsa di un gattino nero e alla scoperta di uno strano fiore rosso che cambieranno la sua esistenza, fra incursioni notturne di strani animali e lezioni di stregoneria.

Infine, appuntamento con Notte in teatro, esperienza unica per 50 bambini che avranno la possibilità di passare in teatro una notte magica in compagnia di tanti personaggi fatati aspettando la Befana (necessaria la prenotazione a allegrabanderuola@gmail.com con oggetto PRENOTAZIONE PER DORMIRE AL TEATRO DEL LIDO). Teatro del Lido, via delle Sirene 22, Ostia.

Autore: Maria Grazia Stella
http://www.ostiatv.it
Notizia