Alla fidanzata non piace la cena: picchia la madre e prende a bastonate il compagno

0
1.212 Numero visite

Doveva essere una tranquilla cena in famiglia. Una sera da trascorrere insieme alla sua fidanzata e alla sua famiglia. E, invece, tutto si è trasformato in una folle e insensata aggressione.

polizia notte sera-2Un uomo di quaranta anni è stato arrestato venerdì sera dalla polizia per aver picchiato la madre di sessantuno anni, invalida al 100%, e il suo compagno, un cinquantanovenne. A scatenare la furia dell’uomo, che è esplosa dopo cena, è stata una discussione tra sua madre e la sua fidanzata iniziata perché la giovane non aveva gradito il pasto.

Dopo la risposta della sessantunenne, l’uomo l’ha strattonata più volte, e con violenza, costringendola ad andare in ospedale a farsi medicare.

Quando la donna è rientrata, poco dopo l’una, ha trovato i due ancora in casa e la situazione è precipitata di nuovo. A farne le spese è stato il compagno della donna che è stato colpito con una bastonata sulla testa per aver cercato di calmare gli animi. Il cinquantanovenne è finito al Fatebenefratelli, dove è stato medicato e poi dimesso con una prognosi di alcuni giorni.

Il quarantenne, invece, è finito in manette.

http://www.milanotoday.it/

 

Newsletter