Vende i suoi giocattoli per raccogliere fondi per il fratello gemello down

0
2.228 Numero visite

Ha messo in vendita tutti i suoi giocattoli riuscendo a guadagnare oltre 400 sterline da devolvere all’istruzione del fratello gemello affetto da sindrome di down. Stiamo parlando di un ragazzino inglese appena più che 11enne, Jason Clark, che di sua iniziativa ha deciso così di sostenere il fratello Aaron finanziando un programma di giardinaggio presso la scuola speciale che frequenta. Anche per quel legame speciale che spesso lega i fratelli gemelli, Jason infatti ha sempre avuto un rapporto molto stretto con Aaron. Nonostante le inevitabili differenze e le diverse vite, infatti, i due hanno un legame indissolubile che sembra non poter essere scalfito da nulla. “Jason è molto protettivo nei confronti di Aaron” ha confermato la mamma dei due ragazzini ai media britannici, aggiungendo: “Sono sempre stati molto vicini. Hanno un legame unico e speciale. Non sono solo fratelli gemelli, ma anche migliori amici”.

fratello-gemello-down

La soddisfazione della madre

“Ho sempre detto loro che sono molto speciali ognuno a modo suo, che hanno talenti diversi e competenze che sono uniche” ha spiegato la donna per nulla sorpresa dall’iniziativa di Jason. “Quando abbiamo dovuto imparare la lingua dei segni per comunicare con Aaron che è sordo Jason non si è mai lamentato e anzi si è applicato con tanto entusiasmo perché non voleva che il fratello si sentisse diverso” ha raccontato la mamma dei due, concludendo: “mi sono sempre preoccupata di cosa sarebbe successo quando Aaron fosse diventato più grande, se sarebbe stato in grado di vivere autonomamente. Ma ora so che lui avrà sempre Jason”.

http://www.fanpage.it

Newsletter