Raccolti 36mila franchi, Hugo sarà operato

0
719 Numero visite

L’obiettivo di 36mila franchi consentirà al piccolo Hugo di ritrovare parte dell’udito e imparare a parlare

Articolo di Marco Sestito
l_272q
Raggiunto nella giornata di ieri l’obiettivo di 36mila franchi per consentire al piccolo Hugo di ritrovare parte dell’udito e imparare a parlare. L’importo è stato racimolato in poco più di due mesi, ovvero dal momento in cui, a inizio dicembre 2014, i Nowhere Land – riproponendo in ogni minimo dettaglio le meraviglie messe a punto dai Beatles – hanno dato il via alla campagna di raccolta fondi con un concerto tra le mura del Teatro Sociale di Arogno.Hugo, 2 anni, originario della Guinea, è sordo e ipovedente per un problema di rosolia congenita, ma grazie al primo intervento – in programma a breve – per l’applicazione di un impianto cocleare potrà finalmente incominciare a vivere la sua infanzia. Da qualche mese risiede a Montagnola, in affido a Patrizia Cameroni, colei che se ne sta prendendo cura e che con tutte le forze sta tentando di dargli un futuro migliore.

Infos: samori.ch ; fondazionerenatograndi.ch

http://www.tio.ch

 

Newsletter