Camminare 20 minuti al giorno tiene alla larga il rischio di disabilità

0
778 Numero visite

Scritto da: 

Una passeggiata di soli 20 minuti al giorno nel parco può tenere alla larga il rischio di disabilità e di problemi nella deambulazione tipici delle persone anziane. A renderlo noto sarebbero stati i membri della Yale School of Medicine, i quali avrebbero scoperto che anche solo 20 minuti possono davvero cambiare di molto il livello di salute delle persone anziane. Dalle analisi condotte dagli esperti e presentate in occasione dell’American College of Sports Medicine a Orlando, sarebbe emerso che le persone che camminano in maniera regolare, avrebbero un quarto di possibilità in meno di diventare permanentemente disabili.

anziani-camminare-620x404

Gli autori dello studio, pubblicato sulle pagine del Journal of the American Medical Association, hanno analizzato i dati relativi a un campione di 1.635 uomini e donne sedentari di età compresa fra i 70 e gli 89 anni. I volontari avrebbero potuto camminare per 15 minuti, ma stavano correndo il rischio di perdere questa capacità, a causa della vita sedentaria da loro condotta.

I volontari sono stati divisi in due gruppi. I membri del primo gruppo hanno camminato per 150 minuti a settimana e hanno eseguito alcuni esercizi, mentre quelli del secondo gruppo hanno frequentato dei corsi di educazione sanitaria ed hanno eseguito degli esercizi di stretching. Tutti i volontari sono stati monitorati dagli esperti per un periodo di 2 anni e 6 mesi, durante i quali sono state valutate la capacità di camminare, il peso corporeo, la pressione arteriosa e lafrequenza cardiaca dei partecipanti.

Ebbene, analizzando i dati, sarebbe emerso che fare dell’attività fisica quotidiana può effettivamente prevenire la perdita della mobilità negli adulti più anziani, per cui – alla luce di quanto registrato – sarebbe importante che gli anziani partecipassero attivamente ad un programma strutturato di attività fisica di moderata intensità, in modo da mantenersi attivi ed indipendenti il più a lungo possibile!

via | DailyMail

© Foto Getty Images

http://scienzaesalute.blogosfere.it/

Newsletter