Renzi: entro 15 giorni una proposta sul lavoro

0
938 Numero visite

Una proposta sul lavoro entro 15 giorni e la riforma del fisco entro maggio. Questi i due annunci inseriti dal premier Matteo Renzi dopo la cerimonia di giuramenti della sua squadra.

20140228_renzimatteo

Lavoro, proposta entro 15 giorni. «In 15 giorni immaginiamo di dover mettere in campo la proposta sul lavoro che è molto urgente perchĂ© ci viene chiesta non solo dalle istituzioni internazionali ma da quel 12 per cento di giovani e cinquantenni che hanno perso lavoro e non riescono a ritrovarlo», ha annunciato poi Renzi. «Tutti voi sapete che l’Italia ha la possibilitĂ  di farcela, di uscire da questa situazione di difficoltà», ha quindi sottolineato ricordando i «terrificanti» dati usciti oggi sulla disoccupazione in Italia. «La delega fiscale è un passaggio importante, entro maggio la riforma del fisco», ha aggiunto. E poi il semestre di presidenza italiana dell’Ue che secondo Renzi deve essere un semestre «in cui l’Italia non prende la linea ma prova a raccontare un’altra idea di Europa».

«L’Italia può farcela». «Vi auguro di essere all’altezza, è l’augurio che faccio a me stesso e che mi lascia inquieto, come è giusto per chi ha responsabilitĂ  così grandi. Il mio augurio è che tornando a casa proviate i brividi, un senso di vertigine e di preoccupazione per questa sfida a cui ci chiama il Paese», ha detto il premier a sottosegretari e viceministri. «Voglio farvi, farci di cuore gli auguri di buon lavoro, sul nuovo governo c’è un’attenzione significativa nel paese, nei mercati internazionali, nella comunitĂ  europea. Vediamo come sia forte la domanda di fiducia speranza, bisogno, certezza con cui si guarda all’Italia. Dovete, dobbiamo essere degni di onore» per gli incarichi ai quali dobbiamo adempiere, ha aggiunto Renzi dopo il giuramento. L’incarico «non deve essere un punto di arrivo come dicono i giornalisti, ma un punto di partenza, o di ripartenza». E ancora: «L’Italia può farcela» ad uscire dalle difficoltĂ , «noi non dobbiamo fare meglio di altri governi, dobbiamo dare il meglio di noi stessi. La politica è l’unica risposta alla crisi che la societĂ  sta vivendo, psosiamo dare una risposta reale».

http://www.ilmessaggero.it/

Newsletter