Crisi: il disagio sociale è in aumento

0
1.041 Numero visite

Il disagio sociale in Italia è in aumento. La disoccupazione in aumento ed i consumi che sono fermi. Il misery index dell’ufficio studi di Confcommercio ci indica che il disagio sociale gennaio sale di 0,3 punti.

disagio-socialeConfcommercio ci informa che i disoccupati a gennaio sono tre milioni 293mila, in crescita di 60mila unità rispetto al mese di dicembre e 260mila rispetto allo stesso periodo 2012.

Nel mese di gennaio il tasso di disoccupazione ufficiale è aumentato dello 0,2% arrivando così al 12,9%, ed in aumento di 1,1 punti su base annua.

Il numero di occupati è diminuito di 8mila unità rispetto a dicembre e di 330mila rispetto ai 12 mesi precedenti. Insomma la situazione occupazione è davvero critica.

A gennaio sono state autorizzate 81 milioni di ore di Cig, cioè in diminuzione rispetto agli 86 milioni del mese di dicembre e ai 90 dello stesso periodo del 2013.

Sono in aumento anche le persone che guardano a questa situazione in maniera davvero negativa, in aumento da 827mila persone di dicembre a 837mila. Si aggiungono ai disoccupati ufficiali i lavoratori in CIG. Nel mese di gennaio il tasso di disoccupazione è dunque del 16,8%, in aumento di 0,2 punti rispetto a dicembre.

http://www.24hlive.it/

Newsletter