‘Aiuto’ labiale, ostaggio sventa rapina

0
1.146 Numero visite

Malvivente arrestato da Cc, aveva fatto mettere cartello chiusura

79402d43ff591baf62cd7e59c32ba336(ANSA) – REGGIO EMILIA, 31 DIC – In attesa che si aprisse la cassaforte a tempo, ha intimato ad una cliente in ostaggio di mettere all’ingresso della banca il cartello “chiuso per motivi tecnici”. Ma è stato proprio questo a tradire un rapinatore, arrestato dai carabinieri a Bagnolo in Piano, nel Reggiano.

Mentre apponeva il cartello, la cliente è riuscita infatti a farsi capire dalla madre all’esterno: con le labbra ha formulato la parola “aiuto” e questa ha chiamato il 112. I militari lo hanno poi bloccato.

http://www.ansa.it/

Newsletter