Niger, camion guasto: 35 migranti morti di sete nel deserto

0
1.017 Numero visite

E’ di almeno 35 morti il bilancio di una nuova tragedia dell’immigrazione avvenuta nel deserto del Niger. Le vittime sono decedute per la sete dopo che il camion su cui viaggiavano è rimasto bloccato nel deserto al confine con l’Algeria. Al momento sono stati trovati e recuperati i cadaveri di due donne e tre adolescenti. Diciannove i superstiti, che hanno dato l’allarme e raccontato quanto accaduto.

C_4_articolo_2006205_upiImagepp

“Quaranta nigeriani , tra cui molte donne e bambini che cercavano di emigrare in Algeria, sono morti di sete”, ha confermato Rhissa Feltou, sindaco di Agadez, la più grande città nel nord del Niger. “Molti altri sono dispersi, fuggiti in seguito al guasto del veicolo che li stava trasportando nel deserto”, ha aggiunto. Finora sono stati recuperati dai militari i corpi di due donne e tre adolescenti.

Altre testimonianze confermano la partenza da parte di due veicoli da Arlit con a bordo circa sessanta persone dirette a Tamanrassett in Algeria. Quando uno dei due camion si è gustato, alcuni gruppi di migranti si sono addentrati nel deserto in cerca di un’oasi. Di loro non si sa che fine possano avere fatto.

http://www.tgcom24.mediaset.it/

Newsletter