Tifone Usagi, almeno 25 morti, voli cancellati a Hong Kong

0
1.102 Numero visite

(ASCA) – Roma, 23 set – Sono almeno 25 le vittime del tifone Usagi, il piu’ forte ciclone nel 2013, che si e’ abbattuto sulla provincia di Canton, in Cina sudorientale.

cinas-udest-aspetta-tifone-usagi_83a293c4-2374-11e3-b9b8-c1364b97d688_cougar_imageCirca 13 persone sono morte a Shanwei, una localita’ ad est della provincia di Canton, a causa delle inondazioni o per l’impatto con oggetti sollevati dal vento, che soffiava a 162 chilometri orari.

Piu’ di 226 mila cittadini della provincia di Canton sono stati evacuati e secondo le autorita’ locali il tifone ha gia’ distrutto 7.000 case. Finora la stima dei danni raggiunge i 3.240 milioni di yuan (391,5 milioni di euro).

Centinaia i voli cancellati e altrettanti quelli ritardati all’aeroporto di Hong Kong, con migliaia di passeggeri costretti a pernottare all’aeroporto.

Nella regione del Guandong, il tifone ha scaraventato in aria automobili, scoperchiato tetti, fatto cadere alberi, provocando chiusure di strade e interruzioni nelle principali vie di comunicazione.

In un primo tempo, Usagi era stato classificato come un Super Tifone, con venti superiori ai 200 km, ma ha rallentato nel corso della giornata di ieri. La sua corsa terminera’ oggi nei pressi di Taiwan, lasciandosi dietro 25 feriti e decine di feriti.

Questa è una notizia dell’agenzia Asca.

http://www.internazionale.it/

Newsletter