San Basilio, scomparsi due gemellini L’appello dei genitori disperati: aiutateci

0
955 Numero visite

ROMA – Due gemelli di sei anni sono scomparsi a Roma nella tarda mattinata. I genitori, romeni, in preda alla disperazione hanno denunciato la scomparsa ai carabinieri, che hanno attivato le ricerche.

WCENTER 0WNIBJRJCP  -  ( Luciano Sciurba - carabinieri valle martella2.JPG )

I genitori stavano partecipando ad una funzione religiosa nel quartiere di San Basilio, e avevano lasciato i piccoli fuori a giocare in via Vicolo di Ponte Mammolo. Il padre dei gemellini svolgerebbe la funzione di diacono presso la chiesa ortodossa nella via.

Secondo alcuni testimoni, i due gemellini sarebbero stati portati via da un uomo conosciuto dalla comunità ortodossa di Ponte Mammolo dove la famiglia rumena si era recata per una funzione religiosa. L’uomo, sempre secondo i testimoni, che riferiscono che il suo telefonino squilla a vuoto, si sarebbe allontanato con i due gemellini e con altri due bambini che già aveva in custodia.

I carabinieri hanno attivato ricerche in tutta Roma, con diverse pattuglie, unità cinofile ed elicotteri che sorvolano la capitale. È stata anche diffusa una prima descrizione dei due bimbi: biondi, con i calzoncini corti e con la camicia, di cui una bianca e una rosa. Le ricerche sono state estese anche al vicino Comune di Zagarolo, dove i genitori sono residenti.

http://www.ilmessaggero.it

Newsletter