Genova, donna sfigurata con l’acido

0
1.069 Numero visite

L’episodio è accaduto negli spogliatoi dell’ospedale Galliera dove la vittima, 46 anni, lavora come impiegata di un’impresa di pulizie. L’aggressore aveva il volto coperto

C_2_articolo_1111328_imageppEnnesimo atto di violenza nei confronti di una donna. A Genova una impiegata di una impresa di pulizie è stata sfigurata con dell’acido. E’ accaduto nell’ospedale Galliera, dove la donna, che ha 46 anni, lavora: l’aggressore, al momento ancora sconosciuto, l’ha attesa in strada a fine turno. La vittima, portata d’urgenza al pronto soccorso dello stesso ospedale, ha ustioni al volto. Sul caso indagano i carabinieri.
L’episodio è avvenuto all’interno degli spogliatoi degli addetti alle pulizie dell’ospedale. L’aggressore, secondo quanto riferito dalla donna, aveva il volto coperto. La vittima, italiana e residente nel quartiere Marassi, non è in pericolo di vita.

http://www.tgcom24.mediaset.it/

Newsletter