Forte scossa di terremoto avvertita a Spezia e Massa Carrara

0
963 Numero visite

Magnitudo 3,6 a 6,5 chilometri di profondità sulle Apuane. Gente in strada in alcune zone

terremoto_6

La Spezia, 15 agosto 2013  – Una scossa di terremoto è stata avvertita poco dopo la mezzanotte nelle province di La Spezia, Massa Carrara e Pisa. In alcune zone, dove il sisma è stato sentito più intensamente, la gente è scesa in strada. Secondo quanto riportato dal sito dell’Ingv, il terremoto è stato di magnitudo 3,6 ed è avvenuto ad una profondità di 6,5 chilometri sulle Alpi Apuane, fra le province di Massa Carrara e di Lucca.

http://www.lanazione.it/

Newsletter