Microsoft, con Windows 8.1 torna il tasto “Start”

0
1.037 Numero visite

La nuova versione disponibile in anteprima da oggi: arriverà anche su tablet da 8 pollici. E intanto gli apparecchi Windows Phone crescono di sei volte in un anno

Windows 8.1: la preview si può già scaricare
Windows 8.1: la preview si può già scaricare

Microsoft gioca all’attacco per recuperare il terreno perso. E lancia Windows 8.1, disponibile gratuitamente da subito in anteprima: il sistema operativo sarà in grado di stampare in 3D, avrà a grande richiesta il ritorno del tasto `Start´ e sarà più integrato con il motore di ricerca Bing, con Skype e con Skydrive. Steve Ballmer, l’amministratore delegato del colosso di Redmond, introduce le novità dal palco della conferenza degli sviluppatori che si tiene a San Francisco. Mentre in rete corrono novità di una nuova versione di Xbox Music che Redmond dovrebbe lanciare presto.

Nel keynote di apertura la società ha illustrato le opportunità di progettazione e di ritorno economico che derivano dalla creazione di app differenziate e con funzionalità touch per la piattaforma Windows, inclusi i nuovi strumenti di sviluppo ed un maggiore supporto. I top manager Microsoft hanno inoltre mostrato nuove app chiave di Windows, tra cui Facebook, Flipboard e NFL: il numero delle app disponibili è destinato a salire rapidamente, a conferma del fatto che Windows è il sistema operativo che sta registrando la crescita più rapida tra tutte le piattaforme.

 

Il CEO Steve Ballmer è stato raggiunto sul palco da Julie Larson-Green, Corporate Vice President di Windows, e da altri dirigenti per una demo della Preview di Windows 8.1 focalizzata sulle principali aree di personalizzazione, la ricerca tramite Bing, le funzionalità ottimizzate per le aziende, le nuove app integrate e altro ancora. “Con Windows 8 abbiamo creato un nuovo Windows, reinventato dall’hardware all’esperienza dell’utente. Era una visione ambiziosa e con Windows 8.1 l’abbiamo affinata”, ha dichiarato Larson-Green. “Windows 8.1 supporterà la più vasta gamma di tablet e PC ed è la dimostrazione della nostra capacità di rispondere alle esigenze dei clienti. La preview che rilasciamo oggi è un importante passo avanti per i partner in tutto il mondo che stanno creando la prossima generazione di dispositivi e app Windows.”

 

Anche Antoine Leblond, Corporate Vice President di Windows Program Management, è salito sul palco per mostrare come Windows 8.1 offra agli sviluppatori ulteriori opportunità per progettare, creare e commercializzare app per il Windows Store. Ha evidenziato le opportunità economiche del settore, in base alle quali gli sviluppatori trattengono l’80% dei ricavi per il ciclo di vita dell’app una volta che viene oltrepassata la soglia di $25.000. Ha poi illustrato nuovi aggiornamenti, tra i quali:

· Nuova versione del Windows Store. Il Windows Store è stato completamente riprogettato in Windows 8.1 per raggiungere i clienti e connetterli con maggiore efficienza e rapidità alle app che desiderano. Gli elenchi delle app hanno un layout nuovo con una navigazione più immediata e maggiori contenuti correlati.

· Maggiori opportunità di monetizzazione. Windows 8.1 offre agli sviluppatori nuove opportunità per creare e monetizzare le app e coinvolgere gli utenti. Con le gift card del Windows Store, i clienti potranno caricare sul loro account Microsoft somme nella loro valuta locale e fare acquisti online sul Windows Store.

· Un’esperienza senza precedenti. Windows 8.1 offre agli sviluppatori gli strumenti per presentare e sviluppare app dal design accattivante. Le app Windows 8.1 possono condividere dati e schermo e offrire un’esperienza utente più ricca su un’ampia gamma di dispositivi, tra cui i nuovi formati da 8 pollici o inferiori.

 

Microsoft ha anche annunciato che nell’ultimo anno le spedizioni di Windows Phone sono cresciute sei volte più velocemente rispetto al resto del mercato degli smartphone. Sprint ha inoltre annunciato di voler aggiungere Windows Phone 8 alla sua rete 4G LTE quest’estate con HTC® 8XT e Samsung ATIV S NeoTM. Con il rilascio di Windows Phone 8, i clienti stanno ora scaricando oltre 200 milioni di applicazioni al mese e generando più del doppio del ricavo quotidiano derivante dalle app. Per aiutare gli sviluppatori offrendogli il migliore ritorno sui loro investimenti, la prossima release di Windows Phone sarà progettata per le stesse app che gli sviluppatori stanno creando oggi e supporterà gli stessi consueti strumenti e competenze.

 

La Preview di Windows 8.1 è disponibile per download a partire da oggi.

http://www.lastampa.it

 

Newsletter