Cassintegrato si suicida gettandosi da ponte

0
1.022 Numero visite

Viterbo, 18-05-2013

ambulanza_280xFreeUn uomo si e’ suicidato oggi gettandosi dal ponte Clementino a Civita Castellana, in
provincia di Viterbo.Si chiamava Gennaro De Luca. Mentre i sindacati sono in trattativa sul fronte della crisi, pare che all’uomo sia arrivata la voce che a settembre avrebbe potuto perdere definitivamente il lavoro.

Il sindaco Gianluca Angelelli e’ scioccato. “Purtroppo – dice – si sono sommate
alcune situazioni personali ad altre che sta attraversando questa citta’. Dire che sono rammaricato e’ poco”. Il riferimento e’ alla crisi del settore della ceramica, che qui e’
ormai ultradecennale: prima ha colpito le stoviglierie, poi i sanitari.

Oggi su circa 70 aziende e tremila addetti, ben due terzi sono interessati dalla crisi: in oltre 50 di queste, superano i duemila i lavoratori divisi tra i vari tipi di cassa
integrazione, contratti di solidarieta’ e mobilita”‘

http://www.rainews24.rai.it/i

Newsletter