Lo ha dichiarato Yoshiro Mori, secondo il presidente del comitato organizzatore, non sono possibili ulteriori rinvii, se la pandemia non dovesse essere sotto controllo i giochi olimpici verrebbero annullati

Sarebbero dovuti essere questa estate, ma a causa dell’epidemia di Coronavirus sono stati rinviati al 23 luglio 2021.

Yoshiro Mori, il presidente del comitato organizzatore delle Olimpiadi a Tokyo, ha affermato che nel caso in cui la pandemia non dovesse risultare sotto controllo per quella data non sarebbe possibile un ulteriore rinvio.

Dunque secondo il presidente ded comitato organizzatore c’è il rischio che questa edizione dei Giochi olimpici possa non tenersi del tutto.

 

Newsletter