Oggi ricordiamo il patrono degli insegnanti San Giovanni Battista de la Salle (1651-1719)

0
114 Numero visite

Innova i metodi educativi, forma gli insegnanti, abolisce le lezioni in latino introducendo il francese e fonda la comunità dei “Fratelli delle Scuole Cristiane” per i bambini, in particolare poveri. Beatificato da Leone XIII nel 1888, da lui fu canonizzato il 24 maggio 1900. Nel 1950, Pio XII lo dichiarò patrono di tutti gli insegnanti. La sua salma, dal 1937, è a Roma, presso la casa madre della sua congregazione.

Il “Regio Istituto dei Sordomuti di Torino” nel 1865 si trasferì nella storica sede di Via Assarotti, al centro della città. Nel 1894 il Consiglio dell’Opera Pia affidò la direzione della sezione maschile ai Fratelli delle Scuole Cristiane, congregazione fondata dal San Giovanni Battista de La Salle, e quella della sezione femminile alle Figlie della Carità di San Vincenzo de’ Paoli. Dopo 14 anni di lodevole servizio i Fratelli delle Scuole Cristiane furono sostituiti da secolari. In seguito la direzione interna delle due sezioni fu affidata alle “Figlie della Carità”. Ricordiamo che oggi l’Istituto dei Sordi di Torino ha la sede a Pianezza.

Grato va il mio ricordo ai Fratelli delle Scuole Cristiane, presso i quali, a Roma, ho frequentato le scuole magistrali.

P. Vincenzo Di Blasio

Newsletter