Interprete della lingua dei segni diventa icona gay, il video virale

0
245 Numero visite

Quasi 1 milione di visualizzazioni in 24 ore per il video social caricato da Nyle DiMarco, modello, attore e attivista LGBT, non udente e omosessuale dichiarato

Nel corso di un evento LGBT andato in scena ad Atlanta, negli States, è letteralmente nata una ‘stella’. Parliamo di David Cowen, interprete freelance della lingua dei segni, che lavora nel mondo LGBT, tra Pride ed eventi vari, dal lontano 2000.

Nyle DiMarco, modello, attore e attivista LGBT, non udente e omosessuale dichiarato, ha filmato Cowen mentre dal palco di Atlanta ‘traduceva’ in diretta, e con il linguaggio dei segni, “Get Me Bodied” di Beyoncé. Un’interpretazione danzante, presto diventata virale, con quasi un milione di visualizzazioni in 24 ore appena.

“Pubblicare questo video senza audio è un crimine”, si è lamentato un utente nel commentare il tweet di DiMarco, privo di audio causa diritti, a cui ha prontamente risposto un altro follower: “Trovo invece prezioso poterlo vedere senza l’audio, dato che chiunque si relazioni con il linguaggio dei segni è probabilmente sordo”.

Cowan, di Indianapolis, ha studiato alla Gallaudet University di Washington DC, l’unico college di arte per non udenti al mondo. E’ qui che ha iniziato a lavorare come traduttore per i non udenti, concedendo poi la propria professionalità alla comunità LGBT. “È un privilegio abbattere la barriera della comunicazione”, disse nel 2017 nel corso di un’intervista. Ora, passati due anni, è diventato una celebrità del web.

www.gay.it/

Newsletter