Sierra Burgess Is A Loser sotto accusa per le battute sulle persone sorde

0
250 Numero visite
PUBBLICITA

La commedia prodotta da Netflix intitolata Sierra Burgess Is a Loser è al centro di dure polemiche a causa di un passaggio in cui la protagonista, interpretata dalla rivelazione di Stranger Things Shannon Purser, si finge sorda.

PUBBLICITA

Il modello e attivista Nyle DiMarco ha quindi criticato apertamente la sceneggiatura del film spiegando: “Il fratello sordo di uno dei miei migliori amici fa parte del cast di Sierra Burgess. Quando l’ho saputo ero euforico. Finalmente più attori sordi e una maggiore rappresentazione e inclusione nei film. Solo che poi ho scoperto che il personaggio è stato scritto e usato per delle battute terribili. P.S. fingere di essere sordi non va bene“.

Nel lungometraggio Sierra incontra per la prima volta Jamey, di cui è innamorata e che non sa che aspetto ha la ragazza con cui sta parlando da tempo al telefono, essendo convinto che si tratti di Veronica. Dan la convince a incontrare il ragazzo e, per evitare di far scoprire la sua identità parlando, Sierra finge di essere sorda, senza sapere che il fratello minore del suo interlocutore è sordo e quindi Jamey conosce alla perfezione il linguaggio dei segni.

DiMarco ha inoltre sottolineato la presenza di numerose battute considerate omofobiche e contro le persone transgender: “Ironizzare sui gruppi lasciati ai margini e privati dei diritti è estremamente facile, ma questo ti rende uno sceneggiatore pigro e onestamente non si dovrebbe fare queste battute perché sono le nostre vite a essere coinvolte“.

Nyle DiMarco

@NyleDiMarco

So one of my close friends’ deaf brother is in Sierra Burgess

When I learned, I was elated. Finally more deaf actors/representation & ASL inclusion in films

… Only to find out the deaf character was written and used for a terrible joke.

PS- pretending to be deaf is NOT ok.

Nyle DiMarco

@NyleDiMarco

So one of my close friends’ deaf brother is in Sierra Burgess

When I learned, I was elated. Finally more deaf actors/representation & ASL inclusion in films

… Only to find out the deaf character was written and used for a terrible joke.

PS- pretending to be deaf is NOT ok.

Nyle DiMarco

@NyleDiMarco

There were homophobic and transphobic jokes as well.

Nyle DiMarco

@NyleDiMarco

There were homophobic and transphobic jokes as well.

Nyle DiMarco

@NyleDiMarco

It is extremely easy to make jokes about marginalized/disfranchised groups

… but that makes you a lazy writer.

Nyle DiMarco

@NyleDiMarco

It is extremely easy to make jokes about marginalized/disfranchised groups

… but that makes you a lazy writer.

Nyle DiMarco

@NyleDiMarco

And honestly you shouldn’t make these jokes AT ALL because our lives are on the line.

La protagonista del lungometraggio è l’attrice Shannon Purser (Stranger Things) nel ruolo di una ragazza che non è popolare al liceo e sta per finire gli anni a scuola ottenendo buoni voti e poca attenzione da parte dei suoi compagni di classe. La situazione cambia però quando uno scambio di numeri di telefono la porta ad avvicinarsi a un ragazzo molto carino. Jamey (Noah Centineo) è infatti convinto di scambiare messaggi con Veronica (Kristine Froseth), situazione che porta ad equivoci e potenziali amori.

https://movieplayer.it

Notizia