ASOS e l’atleta paralimpica Chloe Ball-Hopkins insieme per una tuta dedicata a chi è disabile

0
283 Numero visite
È stata presentata in questi giorni da ASOS, marchio da sempre impegnato nella promozione di un’immagine positiva del corpo, una nuova tuta stile Tie Dye, studiata per chi usa la sedia a rotelle. Il brand ha voluto fortemente ampliare il suo già nutrito parco di proposte di abbigliamento, che già conta linee curvy, maternity, petite e tall, provando ad avvicinarsi alle esigenze di chi deve convivere con una disabilità permanente.
Per farlo ASOS ha richiesto espressamente la collaborazione dell’atleta paralimpica Chloe Ball-Hopkins, che ha lavorato a stretto contatto con il brand, per realizzare un prodotto adatto, non solo, ma soprattutto a chi è costretto a muoversi su sedia a rotelle.

L’atleta e modella, ha commentato con un Tweet il lavoro svolto gomito a gomito con ASOS.

http://www.fashionblog.it/

 

Notizie via email