Anche i disabili hanno il loro ‘paladino dei diritti’

0
569 Numero visite

Nostro figlio è sordo, ci viene detto che non può partecipare alle attività dopo le lezioni“, “Il mio sussidio è diminuito“.Poi un punto interrogativo enorme occupa lo schermo. È la nuova campagna francese dedicata al difensore civico. Per promuovere l’uso libero e diretto di questa figura preposta alla tutela delle persone con disabilità in tutti i casi di discriminazione.

difensorecivicoL’handicap rapresenta il 20% dell’insieme dei ricorsi presentati, seconda solo ai sopprusi legati alla razza. È quindi importante sapere che in Francia, i défenseur des droits forniscono un servizio locale gratuito in più di 680 uffici. Una rete a suporto dei cittadini spesso poco utilizzata perchè scarsamente pubblicizzata.

(21 ottobre 2016)

http://www.superabile.it/

Newsletter