Babbo Natale realizza il sogno di una bimba sorda attraverso il linguaggio dei segni

0
1.438 Numero visite

Tilly Morton-Cairns è rimasta sbalordita quando si è accorta che quel ‘Santa Claus’ riusciva a comunicare con lei con le mani. Ha così potuto dirgli cosa desiderava per Natale. La mamma della piccola di sei anni ha ripreso tutta la conversazione in lacrime.

babbo-natale-bimba-sorda

Questo è il commovente momento in cui ‘Babbo Natale’ realizza il sogno di una bimba di sei anni, sorda, comunicando con lei attraverso il linguaggio dei segni. La piccola Tilly Morton-Cairns è rimasta letteralmente senza parole quando ha visto che il ‘Santa Claus’ del Metrocentre di Gateshead, vicino a Newcastle upon Tyne, riusciva ad usare le mani per ‘parlare’ con lei. La piccolina gli ha chiesto una tartaruga giocattolo e altri prodotti legati al film Disney ‘Frozen’ e ha fatto sorridere Tilly. La conversazione è durata circa 3 minuti ed è stata ripresa dalla mamma della bimba, Hayley Cairns. “E’ stato un momento assolutamente magico. Babbo Natale è stato eccezionale, non ho mai visto niente di simile prima nella mia vita” ha detto la 27enne tra le lacrime.
Tilly è completamente sorda a causa di una infezione molto rara. Quando era appena nata sentiva ancora, ma nel corso degli anni il suo udito è scomparso del tutto. Per questo è stata costretta ad usare il linguaggio dei segni. Nonostante la sua tenera età, la piccola è consapevole del suo handicap. Lo era, appunto, quando si è seduta sulle ginocchia di quel Babbo Natale. “Hanno parlato di come fanno le renne a trasportare le slitta. Poi lui le ha detto che era una brava bambina e che avrebbe avuto i regali che voleva per Natale” dice ancora mamma Hayley. Helen Atkinson, direttrice marketing del centro commerciale, ha detto: “Abbiamo voluto fare in modo che tutti i bambini avessero le stesse possibilità di godersi il nostro programma di Natale. Se lo meritano

http://www.fanpage.it/

 

Newsletter