Il primo concerto per i sordi spagnoli

0
1.168 Numero visite

madridPer la prima volta, in Spagna, le persone non udenti potranno assistere ad un concerto di musica con tutte le garanzie di accessibilità.

di Ivano Abbadessa

untitled17

Interpreti della lingua dei segni spagnola e una speciale assistenza tecnica, infatti, renderanno l’evento unico. Permettendo a questo collettivo di cantare, ballare e godere di un concerto senza barriere perché, è il motto degli organizzatori, la musica vibra per tutti. Il concerto si terrà a Madrid il prossimo 25 settembre, con l’obiettivo di rendere visibile la realtà dei sordi, soprattutto i giovani, e promuovere allo stesso tempo la solidarietà. Tutti i proventi del concerto, infatti, andranno a programmi sociali, educativi e occupazionali dedicati alle persone non udenti.

http://www.west-info.eu/

Newsletter