Il linguaggio dei segni tra motociclisti

0
1.878 Numero visite

Il linguaggio dei segni tra motociclistiIl saluto tra motociclisti, ma anche tutti gli altri segnali che utilizziamo per comunicare con i nostri compagni di viaggio, fanno parte di un linguaggio universale tra motociclisti. In questo video, un ragazzo riporta i più comuni.

Di Emanuele Macaluso

Quando sulla nostra strada incrociamo un motociclista che proviene dal lato opposto, è consuetudine salutare con le due dita della mano sinistra rivolte verso il nostro “compagno di strada”, che nella maggior parte dei casi ricambia il saluto. Questo è sicuramente il gesto universale del linguaggio tra motociclisti.

Quando viaggiamo in gruppo e dobbiamo comunicare con chi ci segue, facciamo alcuni gesti con il braccio sinistro, segnali che i nostri compagni di viaggio collegheranno ad un preciso significato. Il ragazzo in questo video, ci mostra e descrive (in lingua inglese) i segnali più comuni presenti nel linguaggio motociclistico globale

http://www.motoblog.it

Newsletter