I genitori sono sordi, la figlioletta gli “canta” la canzone di Natale nella lingua dei segni

1
2.464 Numero visite

La recita natalizia, una tradizione immancabile per tutti i bambini ma che per i Koda (Kids of deaf adults, figli di persone sorde) diventa ancora più speciale.

20131214_figliasordomuti1

Come per la bambina nel video: i suoi genitori non possono sentire il suo canto, così lei lo traduce nella lingua dei segna. Tenerissima.

http://www.ilmessaggero.it

Newsletter