Citroen Freespace 2014 per migliorare la mobilità dei disabili

0
1.137 Numero visite

In prima linea dal 1999 sui temi della mobilità delle persone disabili, Citroën Italia e l’azienda Rolfi, leader nella progettazione dei veicoli per disabili a pianale ribassato – rinnovano il progetto FREESPACE per il 2014. Presentata recentemente a Roma, presso lo showroom della Filiale di Citroën Italia di Via Collatina n. 355, la gamma di veicoli nati per migliorare la qualità della vita delle persone disabili, si rinnova con l’introduzione di 2 novità assolute :
CITROËN Jumper Atlante con double-lift laterale (brevetto internazionale)
CITROËN Jumper Atlante con ribasso del pianale e nuovo sistema di imbarco (esclusiva per l’Italia).

600_011__2_

Durante la presentazione, Giovanna Labruna Direttrice della Succursale Citroën di Roma ha espresso lo spirito dell’iniziativa: “CITROËN con l’adesione al progetto FREESPACE tiene fede alla sua promessa creative tecnologie e si conferma una marca, dove la tecnologia è sempre intesa come innovazione di diretta utilità per i clienti. Citroën Italia in questo ambito è particolarmente fiera di inaugurare e dedicare uno dei suoi show room di Roma per la presentazione delle soluzioni di mobilità ai disabili”.

“E’ pieno diritto di ogni persona, anche se costretta in carrozzella a causa di una disabilità, star bene ed avere la possibilità di muoversi in modo indipendente ed autonomo insieme agli altri – ha affermato Dario Rolfi (titolare della Rolfi srl) – le barriere che abbattiamo con i nostri prodotti non sono solo quelle architettoniche, nel campo della mobilità, ma soprattutto “mentali e culturali”. I nostri veicoli sono infatti polivalenti, esteriormente identici agli originali che, all’occorrenza, si trasformano per permettere il trasporto delle persone in carrozzella, grazie all’utilizzo delle migliori tecnologie e di materiali all’avanguardia”.

Il progetto FREESPACE 2014 è articolato in differenti iniziative che riguardano gli allestimenti speciali di veicoli, la rete dei concessionari ed i servizi al cliente (assistenza post-vendita, ottenimento finanziamenti, accesso alle agevolazioni e contributi regionali, scelta delle attrezzature per la mobilità compatibili con il veicolo) e si affianca ad altre iniziative al fine di trovare soluzioni sempre più innovative per la disabilità, sostenere le associazioni che supportano questo tipo di problematiche e sensibilizzare sul tema.

CITROËN FREESPACE 2014 – la gamma
Belingo Multispace automatic 3.0 (terza generazione)
Berlingo Multispace Taxi
Berlingo Multispace manual
C8 automatic
C8 manual
Jumpy Multispace L1 automatic
Jumpy Multispace L1 manual
Jumpy Multispace L2 automatic
Jumpy Multispace L2 manual
Jumper Atlante con sollevatore sottopianale
Jumper Atlante con double-lift laterale (brevetto internazionale)
Jumper Atlante con ribasso del pianale e nuovo sistema di imbarco (esclusiva per Italia).

http://www.megamodo.com

Newsletter