Disabili in barca vela, a Savona c’è il “Sailing Campus”

0
660 Numero visite

Savona. Presso il Polo Nautico per Tutti della Lega Navale di Savona è in corso il “Sailing Campus – Lo Spirito di Stella”, corso di vela per persone con disabilità motoria insieme ad amici e parenti con i quali continuare a fare vela in seguito, una volta appresi i rudimenti.

20091007180425019_2kosicStella-850x466La giornata tipica del corso prevede una sessione di teoria di vela al mattino, con pranzo in banchina e uscita in mare per la pratica della vela nelle ore pomeridiane, con gli esperti velisti della LNI che affiancheranno gli allievi sulle barche a due posti. Una regata di fine corso, la domenica mattina, permetterà di mettere alla prova quanto appreso.

Al termine del corso, chi si sarà appassionato alla vela avrà la possibilità di continuare a praticarla presso la Lega Navale savonese, nelle uscite in programma ogni sabato mattina, meteo permettendo.

Il Polo Nautico per Tutti savonese è operativa da oltre dieci anni, con l’abbattimento delle barriere architettoniche per l’accesso delle carrozzine alla sede ed inoltre con le seguenti dotazioni: la piccola gru solleva persone Pequod, per l’imbarco dal molo di chi non è autosufficiente; il pontile galleggiante accessibile con le carrozzine, per l’imbarco diretto dei disabili in grado di effettuare il trasbordo; tre barche Hansa 303 (a due posti), particolarmente “amichevoli” per la semplicità di uso e facilità di apprendimento (più una quarta “barca LNI regionale” Hansa 303 disponibile a rotazione fra le sezioni LNI liguri per la promozione sociale, ed utilizzata nell’occasione per il Campus); quattro barche paralimpiche 2.4mR (singoli), decisamente “tecniche” e in grado di regalare grandi emozioni ai più competitivi.

Per informazioni ed iscrizioni è possibile contattare la segreteria al 019.801311 (operativa tutti i giorni, con giorno di riposo il giovedì) o inviare una mail a savona@leganavale.it

http://www.rsvn.it

Newsletter