Disabili a Trauttmansdorff

0
619 Numero visite
Pubblicità

I Giardini di Castel Trauttmansdorff a Merano, in collaborazione con la Federazione per il Sociale e la Sanità, hanno invitato tutte le persone disabili a partecipare alla giornata delle porte aperte a Trauttmansdorff in programma per sabato prossimo 7 maggio.

Pubblicità
Oltre 2.500 persone hanno visitato domenica 1 aprile i Giardini di Castel Trauttmansdorff a Merano che hanno riaperto i battenti dopo la chiusura invernale con 230.000 tulipani e narcisi in piena fioritura. Particolarmente apprezzata da parte dei visitatori la nuova mostra temporanea imperniata sull'appassionante tema di "Radici, tuberi & Co. - Il prodigioso mondo invisibile". Attraverso la spettacolarità delle immagini e il fascino degli oggetti esposti la nuova mostra racconta gli stupefacenti trucchi e le strategie in base ai quali le piante si assicurano la sopravvivenza ancorando le proprie radici in profondità. ANSA/UFFICIO STAMPA PROVINCIA BOLZANO +++EDITORIAL USE ONLY - NO SALES+++
Oltre 2.500 persone hanno visitato domenica 1 aprile i Giardini di Castel Trauttmansdorff a Merano che hanno riaperto i battenti dopo la chiusura invernale con 230.000 tulipani e narcisi in piena fioritura. Particolarmente apprezzata da parte dei visitatori la nuova mostra temporanea imperniata sull’appassionante tema di “Radici, tuberi & Co. – Il prodigioso mondo invisibile”. Attraverso la spettacolarità delle immagini e il fascino degli oggetti esposti la nuova mostra racconta gli stupefacenti trucchi e le strategie in base ai quali le piante si assicurano la sopravvivenza ancorando le proprie radici in profondità.
ANSA/UFFICIO STAMPA PROVINCIA BOLZANO
+++EDITORIAL USE ONLY – NO SALES+++

L’ingresso è gratuito per tutte le persone disabili in possesso di un documento valido o una dichiarazione ufficiale e per una persona accompagnatrice.

Intratterranno il pubblico il gruppo di cabarettisti Schräge Vögel insieme alla band Bluatschink, entrambi provenienti dal Tirolo. Le guide dei Giardini condurranno gli ospiti attraverso il parco, percorrendo un sentiero senza particolare dislivello.

Diversi volontari saranno sul posto tutto il giorno e offriranno la loro assistenza alle persone disabili.

http://www.ansa.it/

 

Pubblicità