Ponte Sisto non più vietato ai disabili, Bertolucci: “Marino è stato di parola”

1
1.769 Numero visite

bertolucci_pontesistoPonte Sisto non sarà più ‘vietato’ ai disabili. Sono stati inaugurati oggi, alla presenza del sindaco di Roma Ignazio Marino, inuovi dissuasoriper impedire il passaggio ai motorini sul ponte che, a differenza dei precedenti, non bloccano più anche disabili in carrozzina, passeggini e biciclette.

All’appuntamento erano presenti anche l’assessore allo Sviluppo delle periferie, infrastrutture e manutenzione urbana Paolo Masini, la presidente del Municipio I Sabrina Alfonsi e il regista premio Oscar Bernardo Bertolucci, che ha testato i nuovi parapedonali installati dal Campidoglio con la sua carrozzina elettrica (FOTO). Era stato proprio il regista alcuni mesi a denunciare al sindaco di Roma l’impossibilità per un disabile di attraversare Ponte Sisto sulla sedia a rotelle.

“Devo dire che il sindaco Marino è stato veramente di parola -ha detto Bertolucci-. Qualche mese fa è venuto a casa mia e io gli ho spiegato non solo dei problemi intorno a casa mia, ma soprattutto della punizione di non poter attraversare Ponte Sisto. Lui è stato di parola, adesso si passa e di questo lo ringrazio”.

Il regista potrà ora tornare a leggere i giornali a Piazza Farnese com’era sua abitudine. “Già ieri -ha raccontato all’Adnkronos- prima dell’inaugurazione ufficiale, con mia moglie abbiamo fatto un sopralluogo. Certo -ha aggiunto- poi si arriva su Via Giulia e là tutto ricomincia però intanto si passa. Prima non si poteva andare, avrei dovuto prendere la macchina e fare un giro enorme per arrivare lì”.

“L’uso di Ponte Sisto -ha ribadito- era proibito ai disabili. Che cosa gli avevamo fatto noi a quelli che avevano chiuso il ponte -si chiede- perché dovevano punirci così. Io cinque anni fa non sapevo cosa volesse dire trovarsi in questa situazione ed è per questo che ora mi accaloro un po’ perché trovo che non c’è consapevolezza”.

Soddisfatto Marino che, intervenendo all’inaugurazione, ha sottolineato: “Eliminare queste barriere è davvero importante. E’ proprio bello il fatto che Bernardo ce lo abbia segnalato con la sua severità ma anche con il suo senso di humor”. E, ha aggiunto lo stesso regista completando la frase del sindaco, “della realtà”. Il primo cittadino ha quindi concluso: “Grazie a Bertolucci di averci dato la gioia di questa piccola ma simbolica inaugurazione”.

Da oggi Ponte Sisto è dunque accessibile anche ai disabili su carrozzine elettriche. I precedenti parapedonali in ferro che garantiscono l’accesso al ponte dei soli pedoni, spiega il Campidoglio in una nota, sono stati sostituiti con un nuovo modello, già presente anche a Ponte Milvio, adeguato alle misure e alle manovre delle carrozzine elettriche.

Oltre alla posa dei nuovi dissuasori è stato rifatto anche il piazzale antistante Ponte Sisto sul versante di Via Giulia per rendere più dolce e sicuro il transito per i pedoni. Un intervento di recupero ha riguardato anche Ponte Sisto, con la manutenzione straordinaria di tutta la pavimentazione del ponte, con la stuccatura integrale di tutti i cubetti di porfido e la rimozione di scritte e graffiti.

http://www.adnkronos.com

Newsletter