Giro d’Italia: Unitalsi, domani a Savona XI Tappa più accessibile ai disabili

0
1.562 Numero visite
Domani si terrà l’undicesima tappa del Giro d’Italia, 249 chilometri con partenza da Collecchio e arrivo a Savona, l‘unica, nell‘edizione 2014, di “media montagna”, e per l’occasione i volontari dell’Unitalsi gestiranno interamente l’accoglienza a disabili e anziani nell’aera loro riservata nel centro di Savona, davanti alla quale transiteranno gli atleti per ben due volte durante il percorso cittadino previsto ad anello.
Savona34Il presidente del Comitato di tappa Enzo Grenno ha affidato all’associazione “il compito di far vivere questo importante evento sportivo anche a quelle persone che molto spesso sono in difficoltà e per questo emarginate”, si legge in una nota. Soddisfazione viene espressa da Salvatore Pagliuca, presidente nazionale Unitalsi, che informa: “Sono 20 i volontari e un mezzo attrezzato impiegati dall’Unitalsi di Savona per il servizio di accoglienza alla persona disabile e anziana, permettendo a tutti di tifare e di seguire da vicino l’arrivo della undicesima tappa del Giro d‘Italia”. Il Giro è partito venerdì 9 maggio da Belfast, in Irlanda del Nord, e si concluderà il 1° giugno a Trieste dopo 3.449 chilometri.
L’edizione di quest’anno cade nel centenario della nascita di Gino Bartali e nel decennale della scomparsa di Marco Pantani, “il pirata”.

http://www.agensir.it/

Newsletter