Concorso di design per la Lega del Filo d’Oro

0
1.689 Numero visite

La Lega del Filo D’oro patrocinata daADI e AIAP ha indetto un concorso di design per un nuovo logo celebrativo in occasione del cinquantenario della Onlus.

design-520x245

L’associazione, nata ad Osimo nel 1964 per offrire assistenza e servizi ai sordo ciechi e i pluriminorati psicosensoriali, oggi ha centri in tutta Italia ed è diventata un punto di riferimento a livello nazionale. Allontanare i sordociechi dall’isolamento, fare da filo conduttore con l’esterno, e si tratta di un filo molto prezioso, d’oro appunto, è l’obiettivo della Onlus. In questi 50 anni sono stati raggiunti molti obiettivi importanti: sono sorte sedi in tutta Italia, sono stati realizzati progetti a livello nazionale, e molto è stato fatto per collegare col mondo esterno e tirare fuori dal buio e dal silenzio molte persone con disabilità sensoriali.

Il concorso è rivolto a professionisti del design, ma anche studenti, i quali dovranno presentare un logo inedito e creato appositamente ed esclusivamente per l’occasione.
Il vincitore riceverà la riproduzione del logo su una targa durante la cerimonia di premiazione e conferenza stampa, e vedrà il proprio lavoro affiancare il simbolo della Lega del Filo D’oro in tutte le importanti iniziative pubbliche dell’anno 2014.

C’è tempo ancora fino a venerdì 15 novembre entro le ore 17:00 per inviare il proprio lavoro.
I progetti devono essere consegnati o spediti presso la sede della segreteria organizzativa del concorso, l’agenzia Errepi Comunicazione di via Arenula 29 a Roma.

Per info:

www.legadelfilodoro.it/bando

IN DISABILI.COM

FINALMENTE RICONOSCIUTI I DIRITTI DEI SORDOCIECHI 

Notizie via email