Provvidenze agli stranieri con invalidità civili: indicazioni INPS

0
1.316 Numero visite

Nel nostro sito HandyLex.org abbiamo più volte segnalato e commentato le Sentenze e le Ordinanze della Corte Costituzionale in materia di concessione delle provvidenze assistenziali agli extracomunitari.

INPSimagePur essendo la prima Sentenza datata 2008 (29 luglio 2008, n. 306), solo ora INPS (Messaggio 13983 del 4 settembre 2013) ricorda quanto statuito ripetutamente dalla Corte Costituzionale.

Le provvidenze economiche per invalidità civile (pensione, assegno, indennità di frequenza, indennità di accompagnamento) devono essere concesse “a tutti gli stranieri regolarmente soggiornanti, anche se privi di permesso di soggiorno CE di lungo periodo, alla sola condizione che siano titolari del requisito del permesso di soggiorno di almeno un anno.”

In HandyLex.org oltre a pubblicare il testo del Messaggio ne illustriamo i contenuti alcuni dei quali non molto fvorevoli.

Carlo Giacobini
Direttore Responsabile di HandyLex.org
www.handylex.org

Newsletter