La Regione Lazio gestirà il Cem. La struttura che ospita oltre 100 disabili gravi è salva

0
1.010 Numero visite

La Regione Lazio subentra alla Croce Rossa Italiana nella gestione del Cem, Centro di educazione motoria di via Ramazzini 31 a Roma.

Il Cem si occupa di oltre 100 pazienti, 45 in regime assistenziale residenziale in modalità di mantenimento, 16 in regime assistenziale semi-residenziale, 32 pazienti ambulatoriali modalità estensiva e 19 utenti ambulatoriali.

cem

Di fronte all’impossibilità da parte della Croce Rossa Italiana di proseguire l’assistenza ai disabili, la Regione ha deciso di farsi carico della gestione della struttura. L’accordo sottoscritto con la Croce Rossa prevede che lo stabile di via Ramazzini venga ceduto in comodato d’uso gratuito alla Asl Rm D per 30 anni.

“Il Cem – ha ricordato il presidente, Nicola Zingaretti –  è una struttura che ospita delle persone ad alto grado di disabilità e rischiava di essere messo in discussione da tanti cavilli burocratici o dalla dimenticanza che negli anni si era avuta su alcune pratiche. Oggi abbiamo risolto: riportiamo a queste famiglie e a questi pazienti la serenità e la sicurezza che è giusto  che abbiano”.

“Siamo contenti – ha aggiunto Zingaretti – perché è un altro atto in cui difendiamo il diritto alla salute”.

http://www.regione.lazio.it/

Newsletter