L’ A.N.I.D.A. ha partecipato alla Quarta Conferenza Nazionale sulle Politiche della Disabilità, che si è tenuta a Bologna il 12 e 13 Luglio scorso

0
966 Numero visite

Il Presidente dell’ANIDA Giuseppe Sannino, ha riscosso un notevole successo personale, sia per la sua battaglia contro i vertici dell’INPS, sia per la continua rivendicazione del lavoro ai disabili.

bologna2342Nei suoi interventi Sannino ha affermato: “L’INPS contravvenendo a tutte le regole, ha messo in piedi un sistema di verifica delle invalidità che è al limite dal contravvenire alla Convenzione dei diritti dei disabili dell’ONU. Tra rigidità incomprensibili, mancato rispetto delle sentenze dei Tribunali e lunghissime attese per ottenere il riconoscimento di un diritto, siamo quasi alla discriminazione dei disabili.”

L’ANIDA ha avuto la soddisfazione di vedere tutte le associazioni e le organizzazioni dei disabili convenire sulla strumentale azione dell’INPS, che svolge un vero ruolo di controllo sui disabili invece di assisterli secondo quello che la legge prevede.

Ma il successo più significativo Sannino e l’ANIDA lo hanno registrato sulle questioni del lavoro ai disabili ed al progetto “Diversamente Moda”, che aveva già ottenuto particolari ed importanti riconoscimenti alla Settimana della Moda di Milano.

Il progetto che prevede l’occupazione di disabili in un laboratorio di confezioni di alta moda, ha stimolato anche la curiosità del Vice Ministro alle politiche Sociali Cecilia Guerra che ha avuto con Sannino un proficuo scambio di idee.

A tal proposito, di ritorno dalla Conferenza di Bologna il Presidente dell’ANIDA ha scritto una nota alla Vice Ministro, richiedendole un incontro per esaminare tutte le possibili soluzioni per far partire definitivamente il progetto Diversamente Moda, che anche a Napoli sta vivendo un risveglio di interesse da parte del Comune.

“Non ci arrenderemo mai!” ha affermato con forza Sannino, lavoreremo ogni giorno, con la passione e la determinazione di sempre per raggiungere l’obiettivo di vedere Diversamente Moda in piena attività lavorativa. Solo con il lavoro i disabili potranno avere la loro dignità e la loro autonomia.”

L’ANIDA aspetta che dalle belle parole e dai riconoscimenti si passi ai fatti, al lavoro ed ad un futuro diverso per i disabili italiani.

 

e-mail: anidaweb@libero.it     sito web: www.anidaonlus.it

Newsletter