Bari – I cani da salvataggio e i disabili per una giornata speciale

0
1.267 Numero visite

“Una giornata DIVERSA con chi diverso non lo è”
Cani speciali in acqua con i ragazzi disabili

sabato 29 giugno, dalle 10.00 alle 13.00
Spiaggia Pane e Pomodoro – BARI

106981Grace, Dafne, Sacha, Pan e Otto, assieme ai loro conduttori Donato Castellano, Francesco Cosentino, Carmela Marrano, Mariasole Martiradonna e Silvia Verduci formano le cinque unità cinofile con regolare brevetto di Salvatataggio in mare dell’Associazione di Volontariato Scuola Cani Salvataggio Nautico – Onlus 2011 di Bari, che sabato 29 giugno assieme alla Cooperativa Sociale di servizi per la disabilità “Sfrang” e il Centro aperto Polivalente “Zorba” entrambi di Bitonto terranno sulla spiaggia barese di Pane e Pomodoro dalle ore 10,00 alle 13,00 una manifestazione che vedrà coinvolti, una ventina di ragazzi con disabilità di vario genere e i cani da salvataggio in mare che ormai sono di casa su questa spiaggia.
Di giovane costituzione, in meno di due anni l’associazione Cani Salvataggio Nautico è riuscita ad ottenere grandi risultati su vari fronti, tanto da suscitare l’apprezzamento delle istituzioni locali, Guardia Costiera, Polizia di Stato, Carabinieri e persino del Comune di Bari con cui ha stilato un accordo per eseguire nel periodo estivo un servizio di salvataggio sulle due spiagge rappresentative di Bari, Pane e Pomodoro e Torre Quetta, (attivo già dal 16 giugno per ogni domenica fino al 15 settembre) garantendo la sicurezza dei bagnanti e svolgendo il fondamentale compito di prevenzione.
Attraverso il continuo contatto con i bagnanti, gli stessi vengono informati circa i possibili pericoli e viene consigliato loro il modo più sicuro e corretto di vivere il mare.
“Una giornata a mare DIVERSA con chi diverso non lo è” questo il tema della manifestazione,cercheremo attraverso i nostri angeli pelosi, cani tutti addestrati, alcuni

certificati anche per la Pet-Therapy di donare un sorriso o semplicemente trascorrere una giornata di solidarietà al servizio di queste persone uniche, che tanto hanno da insegnarci.
Spesso sono chiamati “DIVERSI” diversi da chi? Impareremo a conoscerli, giocheremo con loro, averli accanto sabato non potrà fare altro che arricchire noi che ci consideriamo normali, siamo certi che alla fine della giornata i nostri cuori saranno pieni di gioia, consapevoli di aver donato un sorriso ad amici sinceri.
La Scuola Cani salvataggio Nautico è un’associazione attenta a tutte le problematiche sociali, i propri volontari collaborano da anni con la “Lega del Filo D’Oro” di Molfetta e con il Centro Socio Educativo e Riabilitativo “Chomsky Center” di Putignano, la scuola promuove l’integrazione del cane nella società umana dando esempio di educazione, affidabilità e rispetto.
Verranno effettuate delle dimostrazioni di salvataggio, recupero pericolanti, i ragazzi verranno guidati in mare per provare una esperienza unica, avere al loro fianco degli angeli, cani con una sensibilità unica, cani che accompagneranno questi ragazzi in mare trainandoli su una tavola da surf o attaccati ad una ciambella da salvataggio.
La Cooperativa Sociale SfrangOnlus, è una cooperativa di tipo B nasce nel 2003 , dalla collaborazione tra la cooperativa Sociale ZIP.h e il CSM di Bitonto ha tra le proprie attività il Centro di Educazione al Lavoro, il Servizio di Inserimento Lavorativo, la Pet- Therapy e l’Artigianato Artistico fiore all’occhiello della stessa cooperativa.
La vera disabilità è quella dell’anima che non comprende… Quella dell’occhio che non vede i sentimenti… Quella dell’orecchio che non sente le richieste di aiuto… Solitamente, il vero disabile è colui che, additando gli altri, ignora di esserlo.
Certi che non mancheranno emozioni forti, invitiamo tutta la cittadinanza a unirsi in un abbraccio simbolico, cercando di trasmettere tutto l’affetto e l’amore a queste persone e cercando di far trascorrere loro una giornata indimenticabile.

http://puglialive.net/

Newsletter