In Valdilana si va alla scoperta del mulino Susta con la lingua dei segni

0
16 Numero visite

L’associazione Mulino Susta in collaborazione con il comune di Valdilana e la rete museale biellese apre le porte, domenica 12 settembre, ai non udenti.

Pubblicità

Redazione News Biella

La visita sarà infatti guidata dalla dottoressa Carmela Imperato, interprete LiS che si occuperà di far scoprire le tradizioni e le bellezze del mulino ai visitatori tramite la lingua dei segni. Certificato verde obbligatorio.

 

Notizia