Alghero, monumenti aperti: orari e informazioni utili

0
682 Numero visite

Sabato e domenica, 7-8 maggio, al via Alghero Monumenti Aperti 2016, l’appuntamento con la straordinaria occasione di riscoperta del territorio e delle proprie radici.

sassariLa quattordicesima edizione permetterà ai cittadini di riscoprire l’identità del proprio patrimonio e di condividerne l’eterno fascino con i visitatori. 41 siti visitabili, con la novità dell’ultim’ora della Biblioteca di San Michele. Gli orari della manifestazione sono dalle 10 alle 13 e dalle 16 alle 20.
SERVIZIO NAVETTA – la ditta Cattogno Bus mette a disposizione un servizio navetta sali-scendi per la visita dei monumenti fuori città: Quartè Sayàl, Villa Maria Pia, Borgata di Fertilia, Villaggio Nuragico di Palmavera, Casa Gioiosa – sede del Parco di Porto Conte, Borgata di Santa Maria La Palma (visita alla cantina e alla chiesa), Aeroporto Militare, Tenute Sella&Mosca, Necropoli di Anghelu Ruju. Orari della navetta: no stop dalle 9.30 alle 13 e dalle 14.30 alle 18 (ultima corsa da Alghero). La frequenza della navetta sarà di circa un’ora. Costo del biglietto: € 4,00 (valido per tutta la giornata), bigliettazione a bordo. Partenza dalla fermata degli autobus in via Catalogna. Tra i nuovi siti, da segnalare la Necropoli di Santu Pedru – aperta solo DOMENICA 8; le visite guidate verranno effettuate in orari precisi: 10 /11.30 e 16 /17.30 ( info e prenotazioni: 329 4385947).
La BIBLIOTECA SAN MICHELE ( solo sabato 7 maggio), due visite guidate: alle 10.00 e 11.30.
CULTURA SENZA BARRIERE – L’Associazione Pensiero Felice è a disposizione per accompagnare le persone con disabilità per la visita ai monumenti nella giornata di sabato 7 maggio dalle ore 15.00 alle ore 20.00. Per prenotare il servizio di accompagnamento contattare il numero +39 3393842790
L’Ente Nazionale per la Protezione e l’Assistenza dei Sordi – Onlus, Sezione Provinciale di Sassari mette a disposizione per la manifestazione un servizio di interpretariato in lingua dei segni LIS. Il servizio si svolge in orari prestabiliti con ritrovo dei partecipanti presso Piazza Porta Terra alle ore 10.00 e alle ore 16 sia sabato che domenica. Per maggiori informazioni e prenotazione si può contattare la dott.ssa Simonetta Fara al seguente numero +39 3479540172
Monumenti aperti propone quest’anno la sinergia tra Alghero e Sassari, con la scoperta dell’itinerario gotico-catalano nelle due città e il viaggio speciale tra storia, cultura e ambiente da Sassari ad Alghero con il Trenino Verde della Sardegna.
Tutte le informazioni utili sono disponibili nelle brochure presso l’Ufficio di Accoglienza Turistica in Piazza Porta Terra, nel sito istituzionale del Comune di Alghero, agli indirizzi www.monumentiaperti.com e www.alghero-turismo.it.

http://www.sassarinotizie.com/

Notizie via email