“Fammi un segno… non ti sento” all’Auditorium del Rettorato

0
1.634 Numero visite

Presso Auditorium del Rettorato – Università degli Studi G. d’Annunzio

L’Associazione di volontariato onlus Erga Omnes di Chieti, grazie al finanziamento per le attività culturali studentesche dell’Università degli studi G. d’Annunzio di Chieti-Pescara, presenta “Fammi un segno… non ti sento!” di Giuditta Cambieri. Risate oltre la barriera della comunicazione tra sordi e udenti.

foto2-2

Con Giuditta Cambieri e Mally Mieli. Appuntamento all’Auditorium del Rettorato venerdì 7 febbraio alle ore 21. Uno spettacolo di cabaret originale: un cabaret diversamente comico. Utilizzando la voce, la lingua dei segni (LIS) e il linguaggio del corpo nella sua totalità, le due attrici mettono in scena una serie di riflessioni comiche sulla difficoltà di comunicare.

La sfida è quella di far arrivare contemporaneamente ad un pubblico di sordi e udenti le loro battute e i loro sketch. Lo spettacolo gode del patrocinio morale dell’Ente nazionale sordi. Ingresso libero.

http://www.chietitoday.it/

Newsletter