“Summer Jamboree” per gli appassionati di swing e rockabilly

0
1.487 Numero visite

SENIGALLIA – Per i tanti appassionati di swing e rockabilly prende il via oggi la XIV edizione del “Summer Jamboree” il festival della cultura e della musica anni ’50 di Senigallia, ormai diventato una vera e propria istituzione. Si tratta di una settimana di musica, concerti, danze, brillantina, bretelle e rossetto rosso, ma anche burlesque e un mercatino vintage con parrucchieri e tatuatori specializzati in acconciature e tatuaggi d’epoca.

Summer

Come ogni anno 
a fare la parte del leone è il programma musicale che vanta grandi nomi come i The Paladins, la band di Ray Gelato and The Giants, ma soprattutto il leggendario chitarrista Duane Eddy che per la prima volta si esibisce live in Italia. Duane Eddy ha conquistato il cuore degli appassionati del genere quando, nel 1960, compose la colonna sonora del film “Because They’re Young”.

E quest’anno il Festival propone una novità: il Progetto Palloncino. In collaborazione con la Lega del Filo d’Oro si coinvolgeranno i non udenti in balli scatenati grazie a una sperimentazione di musicoterapia che farà percepire il ritmo del rock and roll attraverso le vibrazioni di un palloncino.

Attesa anche la performance delle Ranch girls che condivideranno la serata con il grande Ray Gelato; ma ci sarà spazio nelle varie serate e sulle diverse location anche per i croati Billie and the Kids, Robbie D. and The Duophonics, gli Speakeasies Swing Band da Salonicco, dove a farla da padrone è il clarinetto, Miss T and the Mad Tubes, le ironiche Ladyvette. Tornano poi i Bricats e i Monokings, i 5 in Love, il trio Marilù, Rock and Roll Kamikaze, Love Bandits, Cialtron Trio, Maul Mad Gang, Benny and The Cats.

http://www.romagnanoi.it

Newsletter