L’Austria torna in chiusura, ristoranti e hotel chiusi

0
46 Numero visite
EPA/FLORIAN WIESER

Fino al 30 novembre

VIENNA, 31 OTT – L’Austria torna in lockdown per contenere la pandemia: il governo ha deciso, tra l’altro, la chiusura di ristoranti e hotel fino al 30 novembre. Lo ha annunciato il cancelliere Kurz. Il governo austriaco ha comunicato una nuova stretta, con l’istituzione del coprifuoco e la chiusura di ristoranti, alberghi, istituzioni culturali e sportive, nel tentativo di arginare la seconda ondata della pandemia.

“Un secondo blocco è in vigore da martedì fino alla fine di novembre”, ha annunciato il cancelliere Sebastian Kurz in conferenza stampa. (ANSA).

 

Newsletter