Coronavirus: Bulgaria, prorogata situazione di emergenza

0
7 Numero visite

Fino a tutto novembre. Nelle ultime 24 ore 160 casi e 12 morti

SOFIA, 24 SET – Il governo bulgaro ha deciso di prorogare di due mesi, a partire dal primo ottobre e fino alla fine di novembre, la ‘situazione di emergenza’ per il Covid-19 nel Paese. Durante questo periodo non dovrebbero essere imposte o ripristinate pesanti misure restrittive.

Secondo gli esperti, infatti, la situazione epidemiologica nel Paese resta seria: nelle ultime 24 ore si sono registrati 160 contagi su 3.526 test diagnostici effettuati, un dato che ha portato il totale dei casi dall’inizio della pandemia a quota 19.283. Ieri, inoltre, sono stati segnalati altri 12 decessi, per un numero complessivo di 799 vittime.

Attualmente vi sono 4.637 casi attivi in Bulgaria, mentre negli ospedali sono ricoverati 726 pazienti, 29 dei quali nei reparti di terapia intensiva. (ANSAmed).

 

Newsletter