Al Cinema Trevi di Roma il 20 gennaio “Lepanto”

0
926 Numero visite

Il film documentario della casa di produzione Caucaso, Lepanto – Ultimo cangaceiro, arriva venerdì 20 gennaio, ore 20.00, a Roma, in una serata a ingresso libero al Cinema Trevi – Cineteca Nazionale.

Lepanto, già in concorso al Bergamo Film Meeting, documenta le resistenze abitative di un Brasile che ha ospitato in pochi anni due grandi eventi, Mondiali e Olimpiadi, che hanno cambiato per sempre il volto del Paese più grande dell’America Latina.

Le testimonianze si intrecciano con le vicende di Michael J. Wells, fotoreporter inglese che diventa voce narrante del film di Masi, documentario sospeso tra inchiesta e realismo magico. Il film è introdotto da Adriano Aprà, critico cinematografico, saggista e per quattordici anni direttore della Cineteca Nazionale, e preceduto dal cortometraggio Terra Sem Males, presentato alla Mostra del Nuovo Cinema di Pesaro e al Festival dei Diritti Umani di San Paolo, che affronta il tema dei nativi brasiliani in relazione allo stato federale. Alla fine delle proiezioni l’incontro con gli autori, il regista Enrico Masi e il produttore Stefano Migliore.

Grazie alla collaborazione con la Big Bang Universo Accessibile, Lepanto è distribuito con un’attenzione particolare nei confronti del pubblico non vedente e non udente. Attraverso una app dedicata, azionabile direttamente in sala, si può fruire una versione speciale della colonna sonora, dotata di audio descrizione. Per il pubblico non udente l’accessibilità è garantita dal film in lingua originale (inglese e portoghese) interamente sottotitolata in italiano

http://www.cinemaitaliano.info/

Newsletter