Fiera del Peperone di Carmagnola, il programma di sabato 28 agosto

Il programma degli eventi in programma oggi, sabato 28 agosto, alla Fiera nazionale del Peperone di Carmagnola 2021

0
18 Numero visite

Questo il programma di oggi, sabato 28 agosto, seconda giornata della Fiera nazionale del Peperone di Carmagnola 2021, che sarà aperta con orario 10-24.

Pubblicità
  • 16:30 > 17:30 piazza Sant’Agostino – Mise en place con Willy Ghia e Iuliana Iuregan
  • 17:30 > 18:00 piazza Sant’Agostino – Incontri con i Maestri del Gusto di Torino e provincia condotti da Renata Cantamessa “Fata Zucchina”
  • 18:00 > 19:00 piazza Sant’Agostino – “Pep-Revolution – Il benessere 4.0”. Incontri sui temi di salute, ambiente e sostenibilità a cura di Renata Cantamessa “Fata Zucchina”
  • 19:00 > 19:30 piazza Sant’Agostino – “Aspassonconme” Rossana Turina racconta i territori partendo dalle persone e dalle loro attività
  • 19:30 > 20:00 piazza Sant’Agostino – “Parla con me” – Incontri a cura di Simona Riccio sul variegato universo della filiera agroalimentare
  • 20:00 Salone Fieristico Alimentare, viale Garibaldi 29 – Le cene a tema a cura del ristorante “La Cucina Piemontese” di Vigone. Cene si qualità a pagamento e su prenotazione.
  • 20:30 > 20:45 piazza Sant’Agostino – “ilgusto.it” incontri e talk con diverse personalità a cura de ilgusto.it, nuovo progetto editoriale multimediale del gruppo Gedi
  • 21:00 > 22:00 piazza Sant’Agostino – “TT Tinto Talks” – Tinto intervista referenti del Consorzio del Chianti e della ditta Isola d’Oro (acciughe) con show-cooking dello chef Salvatore Guccione – Il tutto sarà tradotto in Lingua dei Segni
  • 21:00 Giardini del Castello – Pepper Magic show, spettacoli per bambini a cura del Folletto Piluca’x
  • 21:45 – “Il Foro Festival” in piazza Italia. Giusy Ferreri in concerto. Ingresso € 20, biglietti su TicketOne.

 

Saranno inoltre in funzione le seguenti aree fieristiche:

  • Piazza dei Sapori. La storica “piazza” della Fiera che trasforma piazza Mazzini in un grande ristorante all’aperto; da un’idea geniale del compianto ristoratore Renato Dominici che la ideò tra gli anni Novanta e i primi Duemila per portare alla manifestazione, accanto ai peperoni, i migliori prodotti tipici del territorio torinese. Apertura: orario Fiera; chiusura stand: ore 00:30.
  • Villaggio del Peperone e del Territorio nella Zona Salone Fieristico (controviale di viale Garibaldi) con il Consorzio del Peperone, il Distretto del Cibo Chierese e Carmagnolese, la Società Orticola di Mutuo Soccorso “D. Ferrero”, l’Associazione “Stupinigi è”. A cura dell’Assessorato all’Agricoltura e del Consorzio del Peperone
  • Il Giardino del Gusto. Nella splendida cornice dei Giardini Unità d’Italia viene proposta una Food Court con eccellenze eno-gastronomiche.
  • Mercato dei produttori del Consorzio del Peperone in va Gobetti, Piazza dei Sapori (piazza Mazzini) e via Porta Zucchetta lato salone Antichi Bastioni
  • Rassegna commerciale: la migliore produzione e il miglior commercio proposto nei 200 stand distribuiti nel centro storico con una proposta molto vasta di prodotti e servizi
  • La Via del Commercio, con apertura stand alle ore 16: questa nuova area della Fiera, sperimentata nella scorsa edizione, ospiterà numerosi stand di esposizione e vendita di vari prodotti commerciali, artigianali ed eno-gastronomici lungo l’asse di Via Valobra, tra piazza del Popolo e piazza Garavella
  • Bimbi in Fiera – Spettacoli, giochi, attività nei giardini de Castello con “Natural Farm in Fiera” con molti animali e “Pepper Magic Show” con spettacoli di magia e fantasia

 

Gli organizzatori della kermesse ricordano che nelle piazze enogastronomiche e nelle aree spettacolo allestite in spazi delimitati –come in Piazza Italia- gli ingressi saranno contingentati attraverso varchi di ingresso, ai quali viene richiesta la certificazione verde anti-Covid.

Non è invece necessario esibire il Green Pass per accedere alle aree non delimitate e senza varchi d’ingresso -ad esempio alcune aree street food– ma il Comune di Carmagnola ricorda che, in caso di controlli a campione da parte delle Forze dell’Ordine, il soggetto privo di certificazione è sanzionabile.

Nelle situazioni con grande affluenza di pubblico e visitatori è anche richiesto l’uso della mascherina all’aperto.

Il programma è suscettibile di variazioni e/o annullamenti: per maggiori informazioni e aggiornamenti contattare l’Ufficio Manifestazioni del Comune di Carmagnola ai numeri 011-9724222/270 o 334-3040338.

 

Pubblicità