Viaggio in Sardegna per sordi e udenti segnanti

0
1.030 Numero visite

centroKoansardePREMESSA: Il viaggio è dedicato agli amici sordi e udenti segnanti

SARDEGNA-AMICI-SORDI

Contenuti:

La Sardegna è una terra che ancora conserva da un lato, resti di un passato che affonda le sue radici nella Preistoria e, dall’altro, un presente che si fa ancora custode di tradizioni, culti e pratiche ormai uniche nel Mediterraneo.

Il viaggio sarà un’occasione non solo per esplorare la storia e la cultura, ma anche per conoscere  una natura incontaminata, che sia di mare o di terra.

Il viaggio prevede la visita ad aree archeologiche lontane da itinerari turistici, ma non per questo di minor valore.

Visiteremo Acropoli Fenicio-Puniche e Necropoli dedicate alla Dea Madre e alla Dea Tanit. Scopriremo aree di culto del Dio eponimo dei sardi Sardus Pater Babai,  Sid Addir per i cartaginesi.
Scenderemo nelle viscere della terra nelle Grotte di Su Mannau, dove antiche coppelle segnalano come in tempi antichi il luogo fosse dedicato alla Dea Madre e al Dio Toro.

Sosteremo nelle spiagge più belle di tutta l’isola, per fermarci, poi,  a pranzo dai pescatori e dai pastori.

95_bigUna giornata sarà dedicata alla visita dell’antica città di Iglesias, dove avremo il tempo di visitare il suo suggestivo mercato coperto, le sue stradine caratteristiche, il museo minerario, il Castello del Conte Ugolino di Donoratico, le sue case storiche e il Duomo di Santa Chiara.

Ci sposteremo in tutta la regione del Sulcis Iglesiente con un pulmino a nostra disposizione.

Il viaggio è stato pensato per unire momenti di svago e momenti culturali.

Il contributo richiesto, prevede: viaggio, vitto, alloggio, spostamenti sul territorio, eventuali biglietti di ingresso nelle aree archeologiche e l’aperitivo sulla scogliera di Nebida davanti al tramonto sul mare.

Per informazioni è necessario passare al Centro Koan su appuntamento o inviare una mail.

L’iscrizione al viaggio dovrà avvenire entro e non oltre il 15 giugno 2016

per ricevere informazioni,

compila il modulo

Riceverai i contenuti entro 10 giorni

Il viaggio prevede un contributo al Centro Koan che includerà:

mezza pensione in agriturismo (pernottamento in camere doppie o matrimoniali, colazione e cena)

pranzo: in ristoranti tipici e in ittiturismi o agriturismi

aperitivo sulla scogliera

biglietti ingresso aree archeologiche

spostamenti nel territorio con pulmino

interpreti Lis lingua dei segni italiana

sono esclusi:

viaggio da e per l’isola (si richiede l’arrivo o al Porto di Cagliari o  all’aeroporto di Cagliari, per consentire all’autista e agli interpreti  di venire a prendere tutti i partecipanti.

eventuale escursione a cavallo

le soste in spiaggia sono libere,  e senza ombrelloni o attrezzature varie

l’occorrente mare e scarpe comode per le gite in aree archeologiche, sono caldamente consigliate

Si suggerisce di provvedere prima della partenza alla ricarica di cellulari, macchine fotografiche e qualsiasi altra attrezzatura elettronica.

Sarà possibile assistere alle attività agro-pastorali dell’agriturismo (mungitura e preparazione del formaggio

Se il tempo lo permetterà, è in programma il bagno di notte (in quella settimana c’è luna piena)

http://centrokoan.it/

 

Newsletter