Annunzio del giorno della Pasqua 2016

0
1.163 Numero visite

Fratelli carissimi, la gloria del Signore si è manifestata e sempre si manifesterà in mezzo a noi fino al suo ritorno. Nei ritmi e nelle vicende del tempo ricordiamo e viviamo i misteri della salvezza. Centro di tutto l’anno liturgico è il Triduo del Signore crocifisso, sepolto e risorto, che culminerà nella domenica di Pasqua il 27 marzo.

In ogni domenica, Pasqua della settimana, la santa Chiesa rende presente questo grande evento nel quale Cristo ha vinto il peccato e la morte. Dalla Pasqua scaturiscono tutti i giorni santi: Le Ceneri, inizio della Quaresima, il 10 febbraio. La domenica delle Palme il 20 marzo.

L’Ascensione del Signore, l’8 maggio. La Pentecoste, il 15 maggio. La prima domenica di Avvento, il 27 novembre. Anche nelle feste della santa Madre di Dio, degli apostoli, dei santi e nella commemorazione dei fedeli defunti, la Chiesa pellegrina sulla terra proclama la Pasqua del suo Signore. A Cristo che era, che è e che viene, Signore del tempo e della storia, lode perenne nei secoli dei secoli. Amen.

LA CELEBRAZIONE DELLA DOMENICA DELLE PALME CON IL -MAS- IL MOVIMENTO APOSTOLICO SORDI

Si celebrerà il 20 marzo presso il grande santuario di SAN GABRIELE DELL’ADDOLORATA (Teramo) al cospetto dell’innevato e maestoso Gran Sasso d’Italia. Nel vecchio santuario è aperta una Porta Santa della Misericordia e per le confessioni ci saranno a disposizione numerosi sacerdoti.

Per avere notizie utili circa il santuario visitare il Sito web di San Gabriele dell’Addolorata

www.sangabriele.org

Al santuario di San Gabriele si arriva con l’Autostrada dei Parchi A24, uscita San Gabriele. L’A24 è collegata con le autostrade A1 e A14

Vincenzo De Blasio

APRITI! ANNO XIX  N.116  GENNAIO FEBBRAIO 2016

Newsletter