Pubblicato: martedì 25.7.2017 alle 11:53
355 Numero visite | Sei in Primo piano / Turismo

Puglia
L'iniziativa

Pacchetti turistici ad hoc per non udenti con la startup ISAC

Condividi questo articolo
Segui Sordionline su

Pubblicato: martedì 25. 7. 2017 alle 11:53
Categoria: Primo piano / Turismo
355 Numero visite
Commenta: Nessun commento
Postato: webdesigner
Tags correlati: , , ,

Pacchetti turistici pensati appositamente per persone non udenti. È l’obiettivo del progetto portato avanti dalla startup ISAC-InSegniAmo Cultura, che si è aggiudicata uno dei premi messi in palio nel corso del primo Accelerathon di FactorYmpresa Turismo, tenutosi a Ocre (L’Aquila) il 20 e 21 giugno 2017.

L’iniziativa, volta a guidare i diversamenteabili alla scoperta piccoli borghi del sud Italia e in particolare della Puglia, è di Lidia Chiappalone e Monica Renna e permetterà di realizzare videotelling nella lingua dei segni italiana (LIS) per consentire alle persone sorde di conoscere apprezzare a pieno tradizioni, identità culturali, mestieri tipici e itinerari naturalistici.

http://www.travelnostop.com

 

Articoli sullo stesso argomento

Strumenti
Stampa questa pagina Stampa questa pagina
Invia articolo ad un amico Invia articolo ad un amico
Scrivi il tuo articolo
Iscriviti alla Newsletter


Titolo della pagina:

Pacchetti turistici ad hoc per non udenti con la startup ISAC


Questo indirizzo (URL) del sito di una pagina:
http://www.sordionline.com/index.php/2017/07/pacchetti-turistici-ad-hoc-non-udenti-la-startup-isac/

Cosa ne pensi? Aggiungi un commento

Per scrivere: Accedi oppure registrati per pubblicare un commento.

Roma
Iniziative per tutti

Che cosa fare a Ferragosto 2017 Roma

Ultimi commenti
Chi: #AssistenzaH24Subito : Aggiornamenti in tempo reale sul caso dei disabili siciliani senza assistenza domiciliare H24 da 20anni « #StopAllaViolenzaSuiDisabili

Jovanotti con Pif: «Mi fa schifo chi prende in giro i disabili siciliani»

Data: 20-6-2017

Utenti registrati
Iscriviti

Gestore di Sordionline

- Sordionline propone di offrire ciò che occorre per svolgere in modo più efficace ed efficiente le attività quotidiane sfruttando al meglio la comunicazione e le potenzialità offerte da Internet per persone sorde