Pubblicato: lunedì 10.7.2017 alle 17:49
543 Numero visite | Sei in Primo piano / Tecnologia
Articoli correlati

Genova
Comunicare con persone sorde

La lingua dei segni arriva allo sportello: in via Dante le prime Poste LIS

Sarà presente un operatore per fornire assistenza nell’utilizzo dei servizi e la presenza di personale in grado di comunicare con persone non udenti

Condividi questo articolo
Segui Sordionline su

Pubblicato: lunedì 10. 7. 2017 alle 17:49
Categoria: Primo piano / Tecnologia
543 Numero visite
Commenta: Nessun commento
Postato: webdesigner
Tags correlati: , , ,

Genova. Poter comunicare anche negli sportelli di Poste Italiane con il Lis, il linguaggio dei segni, per dare indicazioni sulle operazioni anche alle persone con disabilità uditiva.

di – 10 luglio 2017 – 14:45

Per questo motivo è stata presentata oggi, nell’Ufficio Postale Genova Centro in via Dante, la sperimentazione del progetto, uno dei primi in Italia, che prevede l’utilizzo di personale in grado di esprimersi nella lingua italiana dei segni sia per le attività di sportello, come il pagamento dei bollettini e l’invio di corrispondenza e pacchi, sia per quelle della sala di consulenza.

“Questo e un punto di attenzione della nostra azienda – ha spiegato Francesco Bianchi, responsabile area territoriale nord ovest di Poste Italiane – che si sta dedicando sempre più alle persone con disabilità affinché possano usufruire di tutti i nostri servizi e dei nostri prodotti”.

Nell’ufficio postale Genova Centro, quindi, sarà presente un operatore per fornire assistenza nell’utilizzo dei servizi e la presenza di personale in grado di comunicare nella lingua dei segni viene comunicata da un avviso ben visibile accanto al distributore dei numeri in cui è indicato anche il nome della persona di Poste Italiane alla quale rivolgersi.

“Per le persone che hanno questa disabilità trovare un operatore che può comunicare è un vantaggio enorme – spiega Andrea Canella, operatore Lis di Poste Italiane – perché certi servizi che vengono utilizzati in via telefonica, per fare un esempio, hanno bisogno di assistenza e di punti di riferimenti con i quali potersi rapportare”. All’inaugurazione dello sportello era presente anche una delegazione dell’ente nazionale sordi guidata dal presidente provinciale, Simone Lanari.

Home

 

 

Articoli sullo stesso argomento

Strumenti
Stampa questa pagina Stampa questa pagina
Invia articolo ad un amico Invia articolo ad un amico
Scrivi il tuo articolo
Iscriviti alla Newsletter


Titolo della pagina:

La lingua dei segni arriva allo sportello: in via Dante le prime Poste LIS


Questo indirizzo (URL) del sito di una pagina:
http://www.sordionline.com/index.php/2017/07/la-lingua-dei-segni-arriva-allo-sportello-via-dante-le-prime-poste-lis/

Cosa ne pensi? Aggiungi un commento

Per scrivere: Accedi oppure registrati per pubblicare un commento.

Milano
Servizio di interpretariato “LIS”

Pride 2017, Comune Milano: sostegno diritti contro discriminazioni

Ultimi commenti
Chi: #AssistenzaH24Subito : Aggiornamenti in tempo reale sul caso dei disabili siciliani senza assistenza domiciliare H24 da 20anni « #StopAllaViolenzaSuiDisabili

Jovanotti con Pif: «Mi fa schifo chi prende in giro i disabili siciliani»

Data: 20-6-2017

Utenti registrati
Iscriviti

Gestore di Sordionline

- Sordionline propone di offrire ciò che occorre per svolgere in modo più efficace ed efficiente le attività quotidiane sfruttando al meglio la comunicazione e le potenzialità offerte da Internet per persone sorde